RSS

Uno di meno…

30 Gen

Ieri è venuto a mancare Oscar Luigi Scalfaro. Alla non giovane età di 93 anni. Prima o poi qualcuno mi spiegherà perché i nostri cari “rappresentanti” campano il 30% in più dei comuni mortali, ma tant’è.

Sic transit gloria mundi.

Mettiamola così. Senza entrare nel merito di ciò di cui si è reso responsabile il suddetto ex Presidente della Repubblica, sia durante la guerra che durante il suo settennato, ammetto che non ne sentirò la mancanza. Anzi. Sto fiduciosamente aspettando che il Creatore richiami pure quell’altro Presidente Comunista che non ha ancora concluso il settennato.

L’Unico politico buono, è il politico morto.

E da oggi, Scalfaro è diventato buono.

Avanti il prossimo.

PS

Si, va bene, questo non è il solito coccodrillo, manca di pietas, è cinico, non si trattano così i morti.. bla bla bla.  Si , sicuramente pezzi simili non finiranno su Tocqueville.  Però a me non piace né l’ipocrisia, cosa di cui siamo pieni in Italia, né il politicamente corretto, secondo cui il mio giudizio sulle opere di un uomo in vita dovrebbe cambiare solo perché è giunto alla fine della sua esistenza mortale. Dal mio punto di vista, Scalfaro ha fatto solo danni e, dal mio punto di vista non merita alcuna rivalutazione post mortem. Così come quell’altro, con il quale (se morirà prima di me, e con i politici questo non è mai detto), non sarò certo più tenero quando dovessi commentarne la dipartita.

Quindi mi limito ad augurare al defunto Scalfaro la pace eterna:

Requiescat in pace.

E possibilmente l’affitto del loculo non venga caricato sulle casse pubbliche.

Annunci
 
7 commenti

Pubblicato da su 30 gennaio 2012 in cronaca

 

Tag: ,

7 risposte a “Uno di meno…

  1. FP

    30 gennaio 2012 at 13:27

    Bella notizia, purtroppo un po’ tardiva…ma il vilipendio del presidente della repubblica si attua anche post mortem?
    Cristianamente parlando spero che Dio lo accolga in paradiso, lì starà meglio lui e anche un po’ meglio noi!.

     
  2. libertyfighter

    30 gennaio 2012 at 18:40

    In paradiso sarà compito di chi di dovere giudicarlo. Non mi intrometto 😛
    Lo giudico solo sul piano terreno per le conseguenze delle sue azioni.

     
  3. Sav

    1 febbraio 2012 at 12:25

    “Ieri è venuto a mancare Oscar Luigi Scalfaro. Alla non giovane età di 93 anni. Prima o poi qualcuno mi spiegherà perché i nostri cari “rappresentanti” campano il 30% in più dei comuni mortali, ma tant’è.”

    be, evidentemente non fare un cazzo per tutta la vita e non dover provare lo stress e la paura di poter, un bel giorno, diventare un barbone, ha questi “magici” effetti. 😉

    “E possibilmente l’affitto del loculo non venga caricato sulle casse pubbliche.”

    mmm…questa mi sembra una pia illusione.

    Comunque questo pezzo è una boccata di aria fresca, dopo le tonnellate di retorica vomitate da tv e giornali in questi giorni…

     
  4. libertyfighter

    1 febbraio 2012 at 13:00

    Io odio la retorica, odio il buonismo, odio il politically correct. Qui potrai rinfrescarti tutte le volte che vuoi. Il blog è esente da queste puttanate.

     
  5. D.

    2 febbraio 2012 at 20:17

    Io cristianamente spero che paghi per le stronzate che ha fatto, rappresentato e divulgato. Ma Dio sà meglio.
    E’ ovvio d’altronde che in paradiso non potrà andarci direttamente.

    Mi vien da scrivere…”the good die youg”

     
  6. Borderline Keroro

    6 febbraio 2012 at 14:54

    Ho dovuto aspettare qualche giorno per commentare.
    Una cosa è certa, non sentirò la mancanza di una persona a mio avviso estremamente farisaica.

     
  7. Angela

    20 febbraio 2012 at 15:13

    Più leggo questo Blog e più trovo “sintonie”… uffa! E io con chi “litigo”? 😉

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: