RSS

Questi 5 vogliono solo i nostri soldi.

18 Giu

E’ di oggi la notizia che il quotidiano Bild avrebbe titolato come sopra, parlando delle richieste di eurobond e in generale delle richieste che i seguenti 5 personaggi stanno facendo nell’ambito della moneta unica: Monti, Obama, Rajoy, Hollande, Barroso.

Potete notare dalla notizia pubblicata dal Giornale, come si ponga l’accento sulle “regole” imposte dai tedeschi che permetterebbero ai tedeschi di arricchirsi alle spese nostre. Malsane idee peraltro ripetute in diversi articoli usciti in questi giorni, tipo questo oceano di stronzate elencate da Brunetta.

Potete notare spesso e volentieri il riferimento quasi simpatico alla “cicala” Atene, alla “cicala” Italia, da contrapporre alla “formica” Germania. In realtà la causa della crisi economica è proprio tutta qui. Basterebbe ristudiarsi la parabola della cicala e della formica per capire concetti talmente elementari che dovrebbero essere propri di un bambino di cinque anni, e che invece paiono sfuggire al presunto “gotha” intellettuale italiano.

  1. La cicala muore. La formica rimane in vita. Ci sarà un motivo no? Il motivo è che la cicala non risparmia a sufficienza per proteggersi dagli imprevisti della vita. La formica invece si. Questa è una fottuta legge di natura. Va bene che uno può avere una certa perversa simpatia nei confronti dei perdenti, delle cicale. Ma pretendere che le cicale sopravvivano a spese delle formiche fa schifo, è contro natura e può provocare solo l’annichilazione del mondo intero. Perché se le cicale avessero il diritto di vivere sulle spalle delle formiche, tutti sarebbero cicale, visto che è indubbiamente una vita più comoda.
  2. La formica non ha alcuna necessità di adoperare le cicale per arricchirsi. La cicala non produce un cazzo. E’ un peso per la società. La formica si arricchisce semplicemente perché risparmia. La cicala si impoverisce semplicemente perché non risparmia e sperpera. Più passa il tempo più il divario di capitale tra cicale e formiche aumenta. Non è colpa di nessuna regola. E’ la conseguenza di uno stile di vita sostenibile nei confronti di uno insostenibile. Le “regole” imposte dalla Germania sono solamente richieste di comportarsi stile formica e non stile cicala. La formica sta dicendo: vuoi il mio aiuto cicala? Beh, allora mettiti a produrre e a risparmiare. E le cicale gli rispondono che non è compito suo decidere come devono comportarsi, mentre sarebbe suo dovere sostentarle con il frutto del proprio lavoro. Vergognoso.
  3. A margine di ciò la cicala si lamenta con la formica che se lei ha potuto mettere da parte tutto quel grano è grazie al fatto che invece la cicala non coltivava il suo pezzo di terra. QUINDI, la formica si sarebbe avvantaggiata scorrettamente nei confronti della cicala. Bullshits.

Quindi, in sostanza, il giornale Bild ha detto tutta la verità e nient’altro che la verità. Quei cinque loschi individui anelano soltanto a poter sperperare pure il granaio tedesco, perché fare la formica, evidentemente, è “antisociale” (e non ho difficoltà a crederlo, viste le profonde e solide teorie di logica economica che sottendono il socialismo). Fanno bene a scriverlo, perché è da troppo tempo che sui nostri giornali si leggono attacchi pietosi e senza senso verso i tedeschi, e fanno pure bene ad incazzarsi come iene. Aggiungo poi che a me personalmente piacerebbe diventare un popolo di formiche, perché adoro la ricchezza e non mi piace la povertà. Ragion per cui sarebbe ora che invece di fare la figura dei pezzenti mendicanti con i popoli più evoluti, si adottassero le soluzioni che ho già descritto.

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 18 giugno 2012 in crisi economica, cronaca, Debito, Europa

 

Tag: , , , ,

5 risposte a “Questi 5 vogliono solo i nostri soldi.

  1. Borderline Keroro

    19 giugno 2012 at 08:25

    Eccerto che vogliono i nostri soldi. Anche quelli che non abbiamo , in effetti quelli che dobbiamo ancora guadagnare.
    Sul fato, però, che la formica vantaggi non ne tragga dalla cicala non sono del tutto d’accordo: per anni i tedeschi hanno venduto le loro merci alle cicale.
    E come può essere questa cosa? Semplice, l’unico mezzo per “creare ricchezza” laddove la cicala non fa un beneamato nulla, è la moneta fiat.
    Quindi, più che i nostri soldi, i cinque di cui sopra vogliono le nostre ricchezze.
    I nostri soldi, intesi come biglietti colorati, ce li lasceranno volentieri. Specialmente quando varranno meno della carta su cui sono stampati: vogliamo il dollaro dello Zimbabwe!

     
  2. libertyfighter

    19 giugno 2012 at 12:30

    Si beh, ma se la cicala non ha soldi, può benissimo non comprar nulla alla formica. Anzi, dovrebbe. Se poi la cicala preferisce comprare a debito, i cazzi continuano ad essere suoi… D’altra parte visto che le cicale non producono alcuna merce, è ovvio che per averle devono rivolgersi alle formiche….

     
    • Borderline Keroro

      19 giugno 2012 at 17:24

      Hai ragione, ma resta il fatto che la formica avrà una contrazione delle esportazioni molto presto.
      Per cui i cazzi si distribuiranno alle varie popolazioni.
      Chi ha guadagnato dal sistemino? In larga parte le elite dei vari Paesucoli, alle quali non interessa assolutamente la nazionalità dei soldi.
      Poi, è ovvio che questi signori devono devolvere parte del prodotto (altrui) alle proprie clientele.
      C’est la vie, mais c’est aussi la fin.

       
  3. FP

    19 giugno 2012 at 17:45

    Beh se la Germania non vuole, giustamente, quei 5 lì se ne vada dall’euro e torni al marco. D’altronde se sono così bravi facciano da soli.

    Noi abbiamo poche alternative:
    1. uscire dall’euro: con questa politica statalista e conservatrice è come sparasi sui coglioni
    2. restare nell’euro e rafforzare l’unione politica. Questo è come spararsi ai coglioni facendosi prima legare. Questo significa dare la paghetta tutti i mesi alla Grecia, per esempio, e poi pretendere anche di saldare i debiti delle banche spagnole fatti per pagare calciatori e scatole di cemento.

    La soluzione potrebbe essere capire che l’europa delle cicale non ha futuro e cercare di uscirne, ma non prima di aver fatto le drastiche riforme di cui Liberty ha recentemente parlato. Ma le riforme non verranno da sole. Ci vuole un cataclisma. Per questo spero che la situazione degeneri. Se poi la Germania decidesse di uscire da sola e prima di noi, per l’Italia sarebbe ancora più facile uscire.
    .

     
  4. libertyfighter

    19 giugno 2012 at 23:04

    La soluzione è uscire dall’Europa della Burocrazia e NON uscire dall’Euro. O meglio forzare l’Europa a allentare la legislazione antiliberale ma NON uscire da una moneta che è più sana delle altre. A meno chiaro di non riuscire a farsi la moneta merce.
    Ma tutto questo ovviamente DOPO aver fatto le riforme di cui ho scritto.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: