RSS

Obbiettivo povertà

17 Lug

L’Istat certifica che gli italiani sotto la soglia di “povertà relativa”, sono 8.1 milioni, mentre coloro che vengono definiti “assolutamente poveri”, sono 3.4 milioni.

Considerando che gli italiani sono una sessantina di milioni, resta definito che il 13.3 % degli Italiani sono poveri relativamente, mentre il 5.6% sono poveri in termini assoluti. Parliamo di italiani, non di clandestini.

La propaganda statocentrica, socialista, welfarista o come vi piace chiamarla, in ogni caso la propaganda per la diffusione del male, ci ha sempre raccontato che la redistribuzione dei redditi è una gran cosa, perché, dicono, in questo modo si dona ai poveri l’eccesso dei ricchi. Cosa che in una società barbara e a-coercitiva, tipo una liberale, non accadrebbe.

Ed è con questa scusa che lo Stato ti fotte il 70% di ciò che guadagniamo. Per “redistribuirlo” secondo canoni di “equità sociale”.  A fronte di questo salasso, possiamo notare che lo Stato sia riuscito a rendere relativamente povero un italiano su 8.

Un altro modo di vedere la cosa è che togliendo ben il 70% della ricchezza dalle mani di chi l’ha prodotta, lo stato welfarista.non è riuscito a evitare (o più realisticamente ne è la causa) che un italiano su 8 sia relativamente povero né che uno su 20 lo sia completamente.

La domanda da fare ai cultori del welfare è: se lo Stato togliesse il 100% della ricchezza prodotta, di quanto si abbasserebbero questi numeri?

La domanda da fare invece a tutti coloro che nutrono alcuni dubbi è:   questi numeri si abbasserebbero? O piuttosto si alzerebbero? Non è che magari, dimezzando la tassazione si dimezza pure il numero di poveri?

La risposta, per un Austriaco, è più che scontata

Annunci
 
13 commenti

Pubblicato da su 17 luglio 2012 in crisi economica, cronaca, tasse

 

Tag: , , ,

13 risposte a “Obbiettivo povertà

  1. Fanfulla

    18 luglio 2012 at 14:24

    obiettivo con due B!?!
    SOMARO!!!

     
  2. Fanfulla

    18 luglio 2012 at 17:01

    treccani e quattro gatti…

     
  3. Borderline Keroro (@BorderKeroro)

    19 luglio 2012 at 10:47

    Obiettivo, o Obbiettivo, è una parola derivante dal latino dalla fusione dei due termini ob iactum=lanciato in avanti dove per apofonia la a diventa (latino medievale obiectivum). Il termine può assumere differenti significati a seconda del contesto. (http://it.wikipedia.org/wiki/Obiettivo)

    Per il resto è vero, la risposta è più che scontata.

     
  4. Fanfulla

    19 luglio 2012 at 14:14

    per fortuna che c’è wikiapiedi…

     
    • Borderline Keroro (@BorderKeroro)

      19 luglio 2012 at 17:23

      credevo che la Treccani fosse troppo da snob per te.
      Comunque puoi guardare anche qui:
      http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/O/obiettivo.shtml
      Anch’io preferisco “obiettivo”, ma pare che “obbiettivo” sia corretto lo stesso.
      Vogliamo litigare sulle cazzate oppure su cose più interessanti?
      Io mi trovo d’accordo con Liberty, ma purtroppo sono anch’io per la scuola austriaca.
      Sono peraltro sicuro che i keynesiani sull’economia keynesiana sappiano tutto e molto bene.
      Sicuramente meglio di me.
      E’ che purtroppo la teoria di Keynes è sbagliata.
      Per questo siamo nei casini.
      In realtà si sta cercando una soluzione per uscire dalla crisi senza pagare pegno.
      Purtroppo non è possibile.
      Al limite i caporioni la metteranno in corpo alla maggioranza della gente continuando a menarla con la faccenda degli speculatori cattivi che non vogliono prestare soldi all’ItaGlia a prezzi stracciati (se tu fossi di un qualsiasi altro Paese, ti fideresti? Io no). Oppure ancora con la stronzata monumentale del deficit dovuto agli evasori fiscali.
      Mai che ammettano che la colpa è di chi spende i soldi alla cazzo di cane, cioè loro stessi.
      Tu credi quello che ti pare.
      Stammi bene.

       
      • libertyfighter

        19 luglio 2012 at 19:39

        Sono sicuro che Fanfulla la pensa come noi. E’ che gli piace fare polemiche sterili.
        Inoltre, e ti sorprenderò, è anche lui un illuminato di luce bianca e nera. 🙂

         
  5. Fanfulla

    20 luglio 2012 at 11:59

    In concomitanza dell’incremento dell’esproprio forzato abbiamo assistito ad un ulteriore aumento del deficit e abbassamento del PIL (per pura congiunzione astrale direbbe il keinesiano…).
    L’evasione “cativa” è stimata a 40 mld, mentre l’interesse sul debito sono 90 mld/anno, (ma il “cativo” rimane sempre l’evasore…).
    La spesa sociale supera il 50% del PIL, e mi da poco indietro e tanto nel didietro (sempre colpa dell’evasore…).
    Le tasse non sono più “belisime”, ma “necesarie” (inferenza Padul Schiappa/Napolitana).
    CACCA MERDA PISCIA CULO (per non essere troppo fini…)!
    Ciao e forza Juve.

    ps: Secondo la Crusca siete due terroni…

    http://forum.accademiadellacrusca.it/forum_5/interventi/938.shtml

     
    • Borderline Keroro (@BorderKeroro)

      22 luglio 2012 at 08:38

      Ma se sono settentriunalealcientpeccient !
      Ti avevo preso per il solito cagacazzi che “Stato è bbello”; e invece no. Scusa.
      Ora, già il fatto che tu sia bianconero la dice lunga sulla tua intelligenza, se sei pure libbbbberale meglio ancora.
      Ciao e forza Juve.

      P.S.: i problemi con l’ItaGliano stanno arrivando anche a me; sto perdendo i congiuntivi e ho pure dubbi sulla corretta grafia di roba come Province (leggo sempre più spesso “provincie”), camicie, valige, e, in ultima, sfintere (sono sempre più portato a scrivere sf-inter).

       
  6. Fanfulla

    20 luglio 2012 at 13:41

    Comunque si ride e si scherza, anche se in rete le cose tendono a trascendere più del previsto.
    Sappiate che ci si vuole sempre bene poichè siamo tutti liberali e juventini, nonostante qualcuno abbia studiato alla terza (che è seconda solo a Tor Fallata) ed abbia qualche problema con li tajano.

    Fanf

     
  7. Fanfulla

    22 luglio 2012 at 15:08

    sf-inter…
    BELLISSIMA!
    Più delle tasse!

     
  8. libertyfighter

    22 luglio 2012 at 15:33

    sfintere (sono sempre più portato a scrivere sf-inter).

    :ROTFL:

     
  9. FP

    24 luglio 2012 at 17:42

    quota 531… una decina di punti in + rispetto al picco Berlusconi. Bene. Vadano affanculo. Mi dispiace per la mia patria ma non per lo stato s.p.a. i cui azionisti e beneficiari occulti sappiamo bene chi sono. meglio un bel reset così le masse usciranno dall’accecamento socialista e si renderanno conto che l’unica via è la libertà economica.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: