RSS

La Regina piange il suo Monty. E noi con lei: maledetta Y

10 Set

La Regina di Inghilterra piange per la dipartita del suo cagnolino di nome Monty.

Da queste parti si piange il fatto che non sia stato il Monty giusto.

Annunci
 
9 commenti

Pubblicato da su 10 settembre 2012 in crisi economica, cronaca, umorismo

 

Tag: , , ,

9 risposte a “La Regina piange il suo Monty. E noi con lei: maledetta Y

  1. FP

    10 settembre 2012 at 15:18

    peccato, peccatissimo! Peccato che non sia quello giusto…

     
  2. Fanfulla

    11 settembre 2012 at 09:21

    anche se fosse stato quello giusto, un altro monty sarebbe sopraggiunto…

     
  3. francesco spirito

    12 settembre 2012 at 19:58

    bella la polemica su keynesblog. a breve comunque cominceranno a dirti che Y = C + I + G (e trascuriamo la bilancia commerciale), quindi essendoci il moltiplicatore di stacippa, aumentare g, blabla, vedi questi dai, quaelà, ecc. ecc. se vai un po’ più sotto (fermare il delirio: analisi di un movimento neoliberista), ci sono 251 commenti in cui ho cercato di discutere con loro. nessun risultato 🙂

     
  4. Fanfulla

    13 settembre 2012 at 13:15

    scusate anche se non c’entra un cazzo, ma ho letto st’articolo e ce so rimasto…

    http://keynesblog.com/2012/08/28/the-london-school-of-keynesian-economics/#more-2121

    ma andò li trovano sti mongoloidi!?!

     
  5. libertyfighter

    13 settembre 2012 at 22:17

    Ma guarda sono allucinanti. E’ incredibile trovare roba del genere e gente che dice pure che è vero….
    Sono schifato.

     
  6. Borderline Keroro (@BorderKeroro)

    29 settembre 2012 at 22:09

    questa sera vado molto OT, ma quando ci vuole ci vuole: buon festeggiamento!

     
    • libertyfighter

      30 settembre 2012 at 19:57

      ROTFL. Quando poi vivi a Roma è di gusto ascoltare le radio romane il giorno dopo. Però sinceramente: TROPPO FACILE. Il “Maestro” ha messo su una difesa che neanche nei dilettanti.

       
      • Borderline Keroro (@BorderKeroro)

        1 ottobre 2012 at 06:04

        i lupacchiotti stanno aprendo gli occhietti, finalmente.
        Pensa che, stranamente (ma vediamo se se ne ricorderanno fra un paio d’anni), hanno dichiarato che il risultato è bugiardo. Nel senso che ringraziano il buon cuore di chi non ha infierito.
        Buona giornata.
        Ah, complimenti per la pubblicazione su Usemlab.
        Credo che anche il ML ti pubblicherebbe se li (ri)contattassi.

         

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: